Celebrando gli artisti antichi:annunciando la nostra nuova linea di spille ispirate a iconiche opere d'arte antiche!

Sapientia - ROMAE Jewelry
Orecchini Sabina
Orecchini Sabina
Orecchini Sabina
Sapientia - ROMAE Jewelry
Sapientia - ROMAE Jewelry
Orecchini Sabina
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Sapientia - ROMAE Jewelry
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Orecchini Sabina
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Orecchini Sabina
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Orecchini Sabina
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Sapientia - ROMAE Jewelry
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Sapientia - ROMAE Jewelry
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Orecchini Sabina

Orecchini Sabina

Prezzo di listino
$240.00
Prezzo scontato
$240.00
Prezzo di listino
Esaurito
Prezzo unitario
per 
Spedizione calcolata al momento del pagamento.

Questi classici orecchini a forma di cupola sono sottili ma seducenti e unici, con il caratteristico e caratteristico gancio romano sul retro. Si ispirano a una coppia trovata negli scavi della città romana di Ercolano e risalgono a prima del 79 d.C.

Vibia Sabina (83 - 136 d.C.) fu l'imperatrice romana sposata con l'imperatore Adriano. Era ampiamente rispettata ed era un volto molto pubblico per Roma, letteralmente: il suo ritratto appariva su più monete di qualsiasi altro membro femminile della casa imperiale. Ha anche accumulato molti onori pubblici, come il titolo di imperi romaniAugusta, donato alle imperatrici e alle donne onorate della famiglia imperiale. Anche lei fu divinizzata dopo la sua morte. In tutto, il suo prestigio e la sua stima erano rivaleggiati solo dalla precedente imperatrice Livia, moglie di Augusto.

Sabina era anche la più viaggiata delle imperatrici, accompagnando il marito nelle sue lunghe visite nei territori romani. Nel loro viaggio in Egitto nel 130 d.C., i due furono accompagnati dalla sua compagna, la poetessa Julia Balbilla, che scrisse una serie di epigrammi sull'occasione. Questi furono inscritti sul colosso di Memnon a Tebe egizia, una statua colossale originariamente costruita per onorare il re egiziano Amenhotep III intorno al 1400 a.C., ma al tempo di Adriano, associata a Memnone, il mitico re d'Etiopia, ucciso da Achille a Troia.

Nella sua poesia, Balbilla descrive Sabina nobile (29,4), ma scrive anche della sua bellezza (30,1): "Ieri Memnone ha ricevuto in silenzio la moglie [di Adriano], affinché la bella Sabina potesse tornare di nuovo qui".

Dettagli dell'orecchino

Altezza totale: 2 cm

Disponibili Metalli Preziosi e Prezzi

Argento 925: $ 140

Oro 18 carati su argento sterling: $ 240

Oro 14 carati: $ 1.080

Oro 18 carati: $ 1.740