Orecchini Cornelia

$610.00

Il nostro design più maestoso e regale è quintessenzialmente classico e universalmente lusinghiero, con una pietra taglio cuscino quadrato incastonata in un castone ornato e un pendente a sfera decorato, al di sotto. Si basa su diversi esempi dell'antica Roma dei primi e secondi secoli d.C. L'alto numero di esempi rimanenti attesta la sua incredibile popolarità ai tempi dei Romani.

I nostri orecchini possono essere ordinati con chiusura a perno o come un set di orecchini clip-on. Sono disponibili con le seguenti pietre: Lapislazzuli blu, Opale rosa, Granato rosso, Calcedonio azzurro e Pietra di Luna Bianca/Arcobaleno. Si prega di indicare la scelta della pietra e del retro dell'orecchino nell'area Istruzioni Speciali di questa pagina.

Per gli antichi Romani e coloro che li studiano, il nome Cornelia evoca la più maestosa delle donne e la più pia delle madri: Cornelia, madre dei Gracchi, che è stata considerata un esempio dell'apice della matrona romana da tutti.

Cornelia (circa 190 - 115 a.C.) era la figlia del celebre generale e eroe della Seconda Guerra Punica, Publio Cornelio Scipione Africano. Sposò Tiberio Sempronio Gracco e la coppia ebbe insieme 12 figli. Due di questi furono gli eroi dei plebei romani, Tiberio e Gaio Gracco, che tentarono di sfidare le istituzioni politiche aristocratiche tradizionali di Roma per portare avanti riforme popolari. Cornelia fu davvero una madre devota che si assicurò che i suoi figli fossero altamente istruiti e sostenne in modo incrollabile le loro carriere politiche. Ma era anche altamente istruita lei stessa, avendo studiato letteratura greca e latina con diversi studiosi e filosofi che portò a Roma. Restano due potenti lettere che Cornelia scrisse a suo figlio Gaio, che la rendono una delle quattro sole donne romane le cui opere scritte sono giunte fino a noi oggi.

Il moralista Plutarco ci racconta di più sul suo carattere forte e ammirevole, in particolare dopo la morte di Tiberio, che la lasciò con 12 figli da crescere: "Cornelia si prese cura dei bambini e dell'eredità, dimostrandosi così discreta, una così buona madre e così magnanima. Quando Tolomeo il re le offrì di condividere la sua corona e chiese la sua mano in matrimonio, lei rifiutò e rimase vedova. In questo stato perse la maggior parte dei suoi figli, ma tre sopravvissero; una figlia, che sposò Scipione il giovane, e due figli, Tiberio e Gaio, di cui ora racconto le vite. Questi figli Cornelia li allevò con tale scrupolosa cura che sebbene ammessamente nessun altro romano fosse così ben dotato dalla natura, si pensava che le loro virtù dovessero più all'educazione di [lei] che alla natura." - Vita di Tiberio Gracco, 1.4-5

Per Cornelia, i suoi figli erano i suoi "gioielli" (Valerio Massimo, Memorabilia 4.4).

Dettagli degli Orecchini

Altezza totale: 3 cm (1,2 in)

Dimensioni della pietra cabochon: 1 x 1 cm (.4 x .4 in)

Lunghezza del pendente: 1,5 cm (.6 in)

Metalli Preziosi Disponibili e Prezzi

Argento Sterling 925: $380

Oro 18 Carati Placcato su Argento Sterling: $610

Oro 14 Carati: $950

Oro 18 Carati: $1,220

Tipo oro e argento