"Nunc scio quid sit amor."("Ora so cos'è l'amore.") - Vergil, Ecl. VIII - Considera i nostri orecchini Octavia, questo San Valentino!

Anello di Elettra
Anello di Elettra
Anello di Elettra
Anello di Elettra
Anello di Elettra
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Anello di Elettra
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Anello di Elettra
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Anello di Elettra
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Anello di Elettra
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Anello di Elettra

Anello di Elettra

Prezzo di listino
$195.00
Prezzo scontato
$195.00
Prezzo di listino
Esaurito
Prezzo unitario
per 
Spedizione calcolata al momento del pagamento.

Il potere sublime dell'Egeo dell'età del bronzo si irradia in questo anello, che si basa su un esemplare in oro massiccio del cimitero miceneo di Cnosso, a Creta, risalente al 1400 aC e oggi ospitato nel Museo Archeologico di Heraklion. La forma è tipica per un anello con sigillo dell'età del bronzo in quest'area, come attestano i numerosi esempi esistenti. Qui, una faccia ovale prominente presenta un motivo ripetuto "orizzonte" all'interno di un delicato bordo di perline, che incornicia anche i lati superiore e inferiore del gambo dell'anello. Il nostro anello è disponibile nelle taglie 4 - 14.

I Micenei, come altre culture antiche, utilizzavano anelli con disegni speciali e personalizzati, anelli "con sigillo", come forma di autoidentificazione. Spesso incisi (o rialzati in rilievo) sulla pietra o sul metallo, i disegni sulla parte anteriore degli anelli identificavano in qualche modo i proprietari degli anelli. Man mano che questi disegni (e quindi gli anelli) venivano personalizzati, diventavano un tipo di firma o un segno ufficiale dell'individuo, quando pressati in cera calda su un documento.

Si ritiene che il nome greco "Elektra" sia nato come nome miceneo, sebbene non sia stato identificato nelle tavolette in lineare B. Il nome significa "luminoso, splendente". Secondo la leggenda greca, Elektra (o Electra) era la figlia del re miceneo Agamennone e di sua moglie Clitennestra. Riferito in entrambi iIliade e ilOdissea, questa figlia del re fu un eroe che salvò la vita di suo fratello. Diventerebbe anche uno dei soggetti più popolari delle opere teatrali greche antiche (come quelle di Eschilo, Sofocle ed Euripide) e della pittura vascolare dell'antica Grecia.

Dettagli dell'anello

Altezza della faccia dell'anello: 2,6 cm

Larghezza della faccia dell'anello: 1,6 cm

Altezza del gambo: 6 mm

Larghezza del gambo: 2 mm

Disponibili Metalli Preziosi e Prezzi

Argento 925: $ 135

Oro 18 carati su argento sterling: $ 195

Oro 14 carati: $ 1.085

Oro 18 carati: $ 1.635